Squirting Facciamo chiarezza - Brescia Love & Sex ottobre 2021


Se fino a qualche anno fa questo termine era quasi sconosciuto, oggi è difficile trovare persone che non lo abbiano mai sentito nominare almeno una volta, soprattutto tra le generazioni dei più giovani. Purtroppo anche se si conosce il termine squirting esiste ancora molta disinformazione a riguardo, quindi vediamo di fare po’ di chiarezza.


Cosa è lo Squirting.

Con il termine squirting (dall’inglese to squirt = spruzzare/schizzare) ci si riferisce ad una consistente emissione di liquido che la donna può sperimentare durante un rapporto sessuale e che coincide generalmente al momento di massimo piacere. Per quanto l’interesse rispetto a questo fenomeno stia aumentando notevolmente, a livello scientifico non abbiamo ancora molte informazioni certe a riguardo che mettano d’accordo tutta la comunità medica. Sappiamo che quello prodotto è un liquido trasparente e inodore che fuoriesce dall’uretra. Sembra essere composto da acido urico, urea e creatinina, ma attenzione non è urina. Non va poi confuso con un altro liquido più denso e biancastro, simile al liquido seminale maschile, che può presentarsi sempre in questa fase del rapporto sessuale. Questo secondo liquido contiene maggiori quantità di antigene prostatico e sembra essere prodotto dalle ghiandole di Skene, ghiandole che si sono sviluppate dallo stesso tessuto embrionale della prostata. In questo caso si parla di eiaculazione femminile.


Il motivo per cui alcune donne possano sperimentare lo squirting durante i rapporti sessuali non è ancora chiaro, come non lo è la sua funzione. Da alcuni studi recenti sembra che la percentuale di donne che lo hanno provato almeno una volta nella vita vada dal 10% al 54%. Lo squirting è principalmente collegato con l’orgasmo in quanto le contrazioni che si verificano nel corpo della donna durante questa fase aiuterebbero l’emissione del liquido, in alcuni casi anche in maniera abbastanza “esplosiva”. Nell’ultimo periodo sembra nato uno grosso interesse nelle donne su come arrivare allo squirting perché sembra essere collegato ad un intensa sensazione di piacere. Esistono alcuni tipi di stimolazioni che possono aiutare ad ottenerlo, ma sembra che la cosa che aiuti di più sia, oltre ad una buona conoscenza del proprio corpo, la capacità di lasciarsi andare e di godersi a pieno il momento. Insomma una perfetta unione di corpo e mente.


Le cose però non sono così semplici come ci fanno credere.

Impegnarsi nella conoscenza del proprio corpo alla ricerca delle sensazioni che ci procurano piacere è sempre un’ottima cosa, ma bisogna ricordarsi che ogni donna è differente, e differente è il suo modo di vivere il sesso e la sessualità. Lo squirting non deve essere confuso con l’orgasmo, perché anche se ne condividono la fase, sono due situazioni diverse; il primo non è garanzia del secondo o viceversa. Non bisogna vivere la sessualità come la ricerca frenetica di questa situazione, iniziare un rapporto con l’idea che se non “squirto” allora non arriverò al massimo del piacere è la cosa più sbagliata che si possa fare.

Ci sono donne che provano orgasmi molto intensi senza l’emissione di nessun tipo di liquido. Altre invece riportano di non provare tutto questo piacere durante lo squirting. Alcune donne potrebbero non provarlo mai e alcune potrebbero riuscirci solo in alcuni periodi della loro vita, ma questo non fa di loro delle donne sbagliate o non complete.


La colpa a volte è anche dei partner che, causa scarsa educazione sessuale e visione di determinati tipi di filmati, sono convinti che lo squirting sia la garanzia delle loro capacità sessuali. Arrivano anche a dubitare del piacere provato dalla partner solo perché non ha “squirtato”, alimentando nella poverina solo dubbi e insicurezze.


Il bello di essere tutti diversi è che c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire o da imparare, iniziamo quindi a goderci le sensazioni senza porci sempre dei compiti o degli obiettivi da raggiungere. Chissà cosa potrebbe capitare in questo percorso…






34 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti